Questo fine settimana inizia la beta multiplayer aperta di Call of Duty: Black Ops 4 per pc. E proprio a proposito di tale versione gli sviluppatori Treyarch e Beenox pensano che possa essere la “migliore edizione per PC di Call of Duty in assoluto” e dicono che sarà ai livelli di Destiny 2 e Overwatch.

Non uno, ma ben due studi a lavoro su BO4

Beenox è un piccolo studio sussidiario di Activision che ha sviluppato la versione solo multiplayer di Black Ops 3 per console PS3 e Xbox 360. Thomas Wilson, direttore creativo e capo dello studio, afferma che il loro coinvolgimento nello sviluppo di Black Ops 4 che ricordiamo, avrà solo la modalità multiplayer, non è una coincidenza. E che attualmente la loro attenzione si concentra sui feedback della beta di questo weekend.

Abbiamo una lunga storia nello sviluppo di software per pc. Nella software house abbiamo pc gamer, abbiamo persino dei pro-gamer in pensione che sono davvero appassionati della versione per PC. Fondamentalmente quello che facciamo è dedicare la quantità di tempo e risorse che la versione PC ha bisogno. Questa è la prima volta. Faremo quello che la comunità pc si aspetta da un gioco per pc, ovvero flessibilità dalle opzioni, una vasta gamma di funzionalità extra supportate in modo da soddisfare le esigenze dei giocatori pc.

Un gioco per i pc gamer

Spiega Wilson, che aggiunge che vuole realizzare quello che i giocatori PC vogliono: una grafica da pc gaming, un gioco ottimizzato in modo da essere compatibile con la sua natura competitiva, supporto al multy-monitor, periferiche da gaming e molte altre cose.

Anche i comandi della tastiera e del mouse devono essere naturali. Ci sono molte opzioni che i giocatori possono modificare, come il FOV. Una cosa che abbiamo provato a fare è anche cercare di rendere simile la sensibilità del mouse a quella di giochi come Overwatch e Destiny 2, entrambi anche essi di Battle.net. in modo da avere familiarità con il nuovo Cod se giochi già quelli.

Quando parliamo seriamente di rilasciare la migliore versione per PC di Call of Duty, questa beta fa parte del processo produttivo. In questo modo possiamo ricevere feedback in anticipo e possiamo preparare il gioco per il lancio.

Un COD nato senza campagna

Jonathan Moses, produttore senior della versione PC di Treyarch ha affermato che “Call of Duty: Black Ops 4 non ha mai avuto una tradizionale campagna singleplayer, dai suoi primi giorni di sviluppo”, e che era sempre desideroso di raccontare la sua storia in un modo diverso dai precedenti capitoli di Call of Duty.

Quando si chiedono informazioni relative alla nuova modalità segreta della beta, che Treyarch ha menzionato su Reddit all’inizio di questa settimana, Moses, in qualche modo prevedibile, mantiene le labbra serrate. Allo stesso modo, sia Moses sia Wilson mettono da parte le domande sulla possibilità di loot boxe e sulla modalità battle royale. Immagino che scopriremo di più riguardo a questi argomenti a tempo debito.

Secondo Moses ci sono delle somiglianze tra il modo di lavorare del suo team e quello di Beenox:

Penso che la cosa importante sia la somiglianza tra il modo di lavorare dei due team. L’opportunità di lavorare con Beenox ci ha permesso di coinvolgere una grande squadra del passato e di lavorare al meglio sulla versione per PC, il che significava che Beenox è stato in grado di gestire anche lo sviluppo del gioco per console, mantenendo e apportando le modifiche necessarie per la versione per PC, così da avere la beta pubblica in uscita questo fine settimana con le stesse funzionalità e contenuti della versione per console.

Abbiamo telefonate regolari tra i progettisti di Treyarch e i designer di Beenox, discutendo sul bilanciamento delle armi e le caratteristiche relative a come i cambiamenti necessari per il PC possono essere fatti mantenendo gli aspetti originali del design, rimanendo fedeli al supporto per mouse e tastiera.

Un prodotto nato per essere commerciale

Insomma, un ottimo lavoro di coordinazione tra i due studi che porteranno nei negozi un prodotto nato per essere commerciale. Potranno anche realizzare un buon porting della versione pc, ma niente sarà ai livelli dei primi due Call of Duty. Call of Duty: Black Ops 4 uscirà questo 12 ottobre per PC, Xbox One e PlayStatin 4.

Fonte: Player